Viaggio di trekking: alla scoperta di Ischia

Maggio 2021

Un viaggio di trekking pensato nelle bellissima Ischia, dove panorami mozzafiato si affacciano sul mare blu.

Destinazione: Ischia
Mese di partenza: Maggio 2021
Partenza da:
Durata: 4 notti - 5 giorni

760,00

L’isola vulcanica del golfo di Napoli è famosa per le sue acque termali e perla natura a tratti selvaggia che vi accompagnerà nei percorsi.

Le escursioni proposte sono adatte un trekker medio, prevedono lunghezze dai 2 ai 7 km e dislivelli fino a 420 metri. In particolare il sentiero della Biancolella potrebbe risultare di una difficoltà medio/alta a causa della discesa ripida.

Medio /facile invece la proposta del monte di Panza, ideale per ammirare il belvedere che si affaccia sulla baia di Sorgeto, e che si conclude con la sosta alla baia dove è possibile fare il bagno.

Di media difficoltà invece la proposta di trekking sulla cresta dell’Epomeo, dove il percorso prosegue fino ad arrivare alla cima più alta dell’isola, Punta San Nicola (789m).

Una giornata invece è dedicata al mare, altra immancabile tappa per chi soggiorna sull’isola. Una giornata dedicata alla scoperta delle calette e baie che ci regaleranno magnifici contesti dove fare un tuffo.

Gli imperdibili :

MONTE DI PANZA, BAIA PELARA e SORGETO
I SENTIERI DEL BIANCOLELLA
IL MONTE EPOMEO
GIRO DELL’ISOLA IN BARCA
Inoltre la proposta prevede il soggiorno presso una struttura che dispone di piscina con acque termali, dove rilassarsi dopo una giornata di trekking.

Ricordiamo anche le famose prelibatezze dell’isola come “la zingara ischitana” un piatto veloce o il “coniglio all’ischitana” piatto principale della cucina locale o la “pizza Scarola”. Infine trattandosi di un’isola non potevano mancare gli spaghetti alle vongole o cozze.

Tra le curiosità la pietra di tufo locale, che regala il soprannome di “isola verde”, non per la vegetazione ma per il colore della pietra, visibile appunto in cima al monte Epomeo.

5 giorni e 4 notti per una viaggio di trekking alla scoperta di questa piccola perla.

Minimo 6 partecipanti

Data di partenza 5 maggio 2021 – 9 maggio 2021

1° GIORNO
05/05/2021 NAPOLI / POZZUOLI – ISCHIA
Incontro dei partecipanti con l’assistente presso il porto di Napoli oppure di Pozzuoli (verrà comunicato alla conferma) – tarda mattinata – Partenza con traghetto/aliscafo per Ischia. All’arrivo sull’isola, trasferimento in minibus privato per l’hotel, sistemazione nelle camere.
Sistemazione presso Villa Miralisa *** (piccola struttura curata a conduzione familiare con piscina di acqua termale ad utilizzo gratuito)
Verso le ore 16.00 ritrovo e partenza per la prima escursione in programma:
MONTE DI PANZA, BAIA PELARA e SORGETO
Partiremo alla volta di un sentiero che dal cuore della frazione di Panza ci porta, attraversando un sentiero che passa per un fitto boschetto di lecci ed eriche, alla sommità della baia della Pelara, pregevole geosito, da dove si gode di una vista mozzafiato. La discesa è introdotta da una ripida gradinata con scalini in legno intagliati nel tufo che portano ad una parete stratificata di pomici, ceneri e lapilli. Oltre alla tipica vegetazione costiera è di particolare interesse naturalistico la presenza di orchidee selvatiche. Ritornando indietro fino ad un certo punto attraverso una stradina arriviamo ad un belvedere che si affaccia sulla baia di Sorgeto. Dopo una serie di osservazioni geologico/naturalistiche sulla zona si scenderà in fondo per parlare del fenomeno dell’acqua calda tipica della zona ed assaporane gli effetti benefici. Il percorso ci conduce finalmente alla baia naturale di Sorgeto con possibilità di fare il bagno nell’acqua calda e visitare un’antica cantina dove rifocillarsi.
Dettagli trekking: dislivello: 150 m – Lunghezza: 2 km – Durata: 3 ore
Escursione mezza giornata; difficoltà medio/facile.
Rientro in hotel, cena e pernottamento. Navetta serale per il centro.

2° GIORNO
06/05/2021 ISCHIA
Prima colazione in hotel. Partenza per l’escursione del giorno:
I SENTIERI DEL BIANCOLELLA
Partiremo in direzione di Ischia Porto, con una vista splendida sulla costa est dell’isola. Giungeremo a una chiesetta seicentesca nella frazione di Campagnano, dove case sparse si alternano a campi coltivati. Da qui verdi vigneti precipitano bruscamente verso il mare, dove emergono i neri scogli di Sant’Anna che si stagliano contro il massiccio profilo del Castello Aragonese. Un’intensa macchia azzurra avvolge gli isolotti di Vivara e Procida e, più in là, lambisce la lunga striscia della terraferma su cui svettano Capo Miseno e, in lontananza, il Vesuvio. Proseguiamo per questo sentiero meraviglioso scavato nel tufo, tra depositi di lapilli e ceneri antiche. Si prosegue per un agile sentiero a strapiombo su varie insenature costeggiando la splendida Baia di Cartaromana, dove sono ancora visibili i resti dell’Aenaria” la vecchia Ischia sommersa. Sosta presso il paese abbandonato di Piano Liguori, con vista su Capri. Il sentiero per la discesa è abbastanza ripido, scarpe adatte e gambe buone sono espressamente richieste.
Dettagli trekking: dislivello: 300 m – Lunghezza: 5 km – Durata: 4 ore
Escursione intera giornata pranzo incluso ; difficoltà medio/alta.
Rientro in hotel, cena e pernottamento. Navetta serale per il centro.

3° GIORNO
07/05/2021 ISCHIA
Prima colazione in hotel. Partenza per l’escursione del giorno:
IL MONTE EPOMEO
Il percorso parte dal comune di Serrara, si arriva fino al bosco dei Frassitelli, un terrazzo di acacie fittissime. Il sottobosco è il regno del coniglio selvatico, tipico piatto locale. Arrivati all’altezza di un arco di pietra, il percorso prosegue ripidamente in salita fino ad arrivare ad uno sterrato che porta a Pietra dell’Acqua. Si è ormai giunti sulla cresta dell’Epomeo e il percorso prosegue fino ad arrivare alla cima più alta dell’isola, Punta San Nicola (789m), dove è presente un eremo scavato nell’enorme masso di tufo verde che costituisce la cima stessa. Da questo punto comincia la discesa che ci porta fino al bosco della Falanga, in questo bosco di castagni è possibile trovare le tipiche case di pietra, le fosse della neve e antichi “palmenti” scavati nel tufo verde, tipica pietra locale. La passeggiata prosegue fino ad un locale tipico, assaggeremo le pietanze locali accompagnate dal vino Biancolella e ci riposeremo prima di goderci il meritato riposo, magari stesi su un’amaca.
Dettagli trekkig: dislivello: 420 m – Lunghezza: 6,8 km – Durata: 6 ore
Escursione intera giornata; difficoltà media.
Rientro in hotel, cena e pernottamento. Navetta serale per il centro.

4° GIORNO
08/05/2021 ISCHIA
Prima colazione in hotel.
Partenza per l’escursione del giorno:
GIRO DELL’ISOLA IN BARCA
Oggi potremmo ammirare le bellezze dell’isola via mare tra baie e calette nascoste. Tra un tuffo e l’altro potremmo degustare un pranzo tipico cucinato a bordo dal nostro comandante e torneremo a casa con il sapore del sale sulla pelle e la sensazione di essere ancora cullati dalle onde. Partenza ore 10:00 rientro ore 17:00.
Escursione intera giornata.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.
Navetta serale per il centro.

5° GIORNO
09/05/2021 ISCHIA (B/-/-)
Colazione e check-out. Trasferimento in aliscafo per la terraferma.

La quota comprende

4 notti sistemazione proposta in camera doppia trattamento di mezza pensione
Le escursioni come da programma
Guida ambientale ed escursionistica autorizzata
Passaggio marittimo dalla terraferma ad Ischia A/R, trasferimento porto e trasferimento in albergo
Navetta serale per passeggiata in centro
Pranzi durante le escursioni dove indicato
assistenza in loco
L’assicurazione per l’assistenza medica

La quota non comprende

Mance
Servizio trasferimento privato da Aeroporto/Stazione FS a porto di imbarco per Ischia:
Resort Fee o Tassa di Soggiorno, dove non indicato specificatamente.
Le escursioni facoltative
Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
Spese ed Extra di carattere personale
Eccedenza bagaglio
Assicurazione integrativa annullamento viaggio
Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ C: massimale spese mediche fino a 265.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA
Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
Quota di iscrizione € 40

  • Ischia2
  • Ischia