Islanda Tour di gruppo

Febbraio 2022

Tour di gruppo: “Perle d’Islanda”

Destinazione: Islanda
Mese di partenza: Febbraio 2022
Partenza da:
Durata: 6 notti - 7 giorni

1.380,00

Giorno 1: Arrivo in Islanda
All’arrivo dirigersi al controllo passaporti, raccogliere i bagagli e attraverso la dogana portarsi nell‘area Arrivi. Il trasferimento dall‘aeroporto all’albergo non è incluso, ma saremo lieti di aiutarti a organizzare sia trasferimenti privati che di gruppo o di linea. Una volta a Reykjavik, fare il check-in in albergo. Se arrivaste presto, potreste decidere di esplorare la zona della città vecchia di Reykjavik, sede di molti musei e gallerie. Potreste anche aver piacere a visitare una delle piscine geotermiche all’aperto della città dove ritemprarsi dal viaggio in aereo. Nel pomeriggio potreste anche prendere uno dei nostri tour giornalieri e, per esempio, fare un giro in barca per avvistare cetacei o fare un giro a cavallo, a contatto con la natura islandese.
La cena è libera e Reykjavik offre una vasta scelta di ristoranti e caffè, dove poter conoscere meglio la capitale islandese.
Alla sera (intorno alle 18) parteciperete ad un incontro informativo in cui il tour sarà presentato nei dettagli e incontrerete gli altri partecipanti.
Pernottamento a Reykjavik.
Si prega di notare che la maggior parte degli hotel inizia il check-in tra le 14 (2pm) e le 16 (4pm).

Giorno 2: Reykjavik – Costa Sud – Klaustur
Scenografiche cascate – Paesaggi vulcanici – Campi di lava – Magnifici ghiacciai
Percorrenza chilometrica approssimativa: 279 km / 174 miglia
Dopo la colazione in albergo, incontrerete la vostra guida locale nella hall dell’albergo. Partirete quindi da Reykjavik con la guida e l’autista. Attraverserete la Costa meridionale, una zona dell’Islanda che è particolarmente scenografica in inverno. Essendo una delle principali regioni agricole del paese, la strada attraverserà tipiche fattorie islandesi, spesso con i loro cavalli di razza islandesi in giro per i campi. Compatibilmente con la visibilità data, potreste anche avvistare il Monte Hekla, il maestoso vulcano che tra tutti quelli presenti sull’isola è quello che più frequentemente erutta. Lungo la strada incontrerete anche l’Eyjafjallajokull, il famoso vulcano ricoperto di ghiaccio, la cui eruzione nel 2010 fermò il traffico aereo di mezzo mondo. Lungo il percorso visiterete due spettacolari cascate, ognuna con il suo peculiare fascino e carattere. A seconda delle condizioni del sentiero, potrete anche camminare dietro la cascata di Seljalandsfoss. Skogafoss è una delle cascate più fotografate del paese e si dice che sia il luogo dove è stato nascosto un antico tesoro.
Più avanti, incontrerete il surreale paesaggio dell’Eldhraun, il più grande campo di lava al mondo prodotto da una singola eruzione. In lontananza potreste già vedere il Vatnajokull, il più grande ghiacciaio d’Europa.
Cena e pernottamento a Kirkjubaejarklaustur.

Giorno 3: Laguna degli iceberg – Parco Nazionale del Vatnajokull – Vik
Il più grande parco nazionale dell’Europa occidentale – La laguna glaciale con gli iceberg – Il ghiacciaio più grande d’Europa
Percorrenza chilometrica approssimativa: 330 km / 205 miglia
Colazione in albergo. Giornata nella parte meridionale del Parco Nazionale di Vatnajokull, che prende il nome dal più grande (per volume) ghiacciaio d’Europa. L’intero parco copre quasi il 14% della superficie islandese ed è considerato il più grande parco nazionale dell’Europa occidentale. Il programma prevede la visita alla laguna glaciale di Jokulsarlon, dove potrai goderti la vista mozzafiato degli iceberg che galleggiano nelle profonde acque glaciali della laguna. Con un po’ di fortuna, potreste anche avvistare qualche foca. Nelle vicinanze si trova la splendida Spiaggia dei diamanti, dove sulla sabbia nera si posizionano numerosi frammenti cristallini di iceberg che l’oceano poi lava via. Visiterete quindi la famosa area dello Skaftafell, il cui paesaggio viene continuamente modellato dall’azione dei ghiacciai e dei vulcani che dominano la regione. Qui si trova lo Svinafellsjokull, una delle più belle lingue glaciali del Vatnajokull.
Tornando verso Ovest, attraverserete vaste pianure sabbiose create da fiumane glaciali per giungere poi a Vik, la cittadina più meridionale d’Islanda. In zona visiterete la spiaggia di Reynisfjara, dove potrete fare una passeggiata lungo la spiaggia di sabbie nere, ammirare le straordinarie formazioni rocciose e le onde tonanti dell’Oceano Atlantico.
Pernottamento a Vik. Cena non inclusa (opzionale).

Giorno 4: Gullfoss – Geysir – Parco nazionale di Thingvellir – Borgarfjordur
Cascata d’oro – Geyser – L’antico parlamento e la dorsale medio-atlantica
Percorrenza chilometrica approssimativa: 340 km / 211 miglia
Colazione in albergo e poi giornata interamente dedicata al Circolo d’oro. Dopo aver attraversato il tipico paesaggio agricolo della costa sud arriveredere alla famosa cascata di Gullfoss, ritenuta da molti la più bella d’Islanda. Nelle vicinanze si trova anche l’area delle sorgenti calde di Geysir, dove ammirerete in particolare lo Strokkur, il famoso geyser che ogni dieci minuti circa produce alti getti d‘acqua.
Proseguirete per il Parco Nazionale di Thingvellir (patrimonio mondiale dell’UNESCO), l’avvallamento di dorsale che i primi coloni in epoca vichinga scelsero nel 930 d.C. come luogo in cui convocare, in estate, l’assemblea generale dell’isola. Erede di tale istituzione è l’attuale parlamento islandese che, di conseguenza, è considerato il più antico del mondo. Thingvellir è anche una località di grande interesse geologico, poiché segna il confine visibile tra le placche continentali nordamericana ed euroasiatica lungo la così detta dorsale medio-atlantica. Qui potrai camminare lungo un sentiero che corre dentro una gola che, tra monumentali pareti rocciose, segna il limite orientale del Nord America.
Il programma della giornata prevede anche una sosta nel piccolo centro termale di Laugarvatn, dove sarà data la possibilità di vedere le fasi di preparazione del pane cotto sottoterra nella sorgente calda geotermica (con assaggio).
Pernottamento a Borgarnes. Cena non inclusa (opzionale).

Giorno 5: Penisola di Snaefellsnes – Borgarfjordur
Il vulcano ricoperto dal ghiacciaio – Formazioni vulcaniche – Villaggi di pescatori – Racconti islandesi – Tunnel di lava
Percorrenza chilometrica approssimativa: 330 km / 205 miglia
Dopo la colazione in albergo, partenza per il giro della penisola di Snaefellsnes lungo la panoramica strada costiera.
Conosciuta come “un concentrato d’Islanda”, la regione dello Snaefellsnes offre una sorprendente varietà di tipici e sempre diversi paesaggi naturali islandesi. È per lo più tutta inclusa nell’omonimo Parco Nazionale di Snaefellsjokull, il cui nome deriva da quello del magnifico vulcano coronato da ghiacciaio (ultima eruzione nel 250 d.C.). Si dice che la montagna sia protetta da uno spirito benevolo che non mancherà di aiutarvi a rilassarvi mentre attraverserete la regione. La strada attraversa isolati e affascinanti villaggi di pescatori e conduce a Kirkjufell, la montagna più fotografata d’Islanda, e al circostante fiordo, ricco di aringhe e orche.
Proseguirete lungo la costa, facendo alcune suggestive soste per ammirare varie formazioni di basalto colonnare contro le quali si infrangono le onde dell‘oceano. Il momento culmine del pomeriggio sarà la visita a Vatnshellir, lo spettacolare tunnel lavico formatosi 8.000 anni fa ai piedi del mistico ghiacciaio-vulcano Snaefellsjokull. Una guida speleologica vi accompagnerà alla scoperta delle meraviglie di Vatnshellir.
A fine programma ritorno nel Borgarfjordur.
Pernottamento a Borgarnes. Cena non inclusa (opzionale).

Giorno 6: Reykjanes – Laguna blu – Reykjavik
Paesaggi lunari – Area geotermica variopinta – Bagno termale e relax
Percorrenza chilometrica approssimativa: 320 km / 199 miglia
Subito dopo la colazione in albergo, trasferimento nella penisola di Reykjanes, posto fantastico da esplorare, dichiarato Geoparco UNESCO nel 2015 a causa delle sue numerose attrazioni geotermiche e vulcaniche. Prima sosta al lago di Kleifarvatn, immerso in un ambiente affascinante, spoglio e lunare. Non lontano dall’estremità meridionale del lago si trova l’area geotermica di Krysuvik, dove potrete ammirare soffioni boraciferi dai potenti getti di vapore solforoso che escono dal profondo della crosta terrestre, varie solfatare dai colori vivaci, sorgenti calde, pozze di fango in ebollizione. L‘itinerario prosegue lungo costa ai piedi di basse montagne, lungo scogliere scoscese a strapiombo sul mare, fino a Grindavik, importante centro di pescatori.
Dopo una pausa pranzo a Grindavik (pranzo libero), il programma prevede la sosta alla famosa Laguna Blu. Posta nel bel mezzo di un campo di lava di color nero, le terme sono formate da un lago caldo di acqua marina e termale ricca di minerali in cui fare un rilassante bagno immersi nel tipico paesaggio vulcanico islandese.
A fine programma rientro a Reykjavik per il pernottamento. Cena e serata libera.

Giorno 7: Partenza
Colazione in albergo. Tieni presente che potrebbe trattarsi di una colazione leggera se stai prendendo un volo di prima mattina. Trasferimento all’aeroporto internazionale per il volo di rientro. Il trasferimento aeroportuale non è incluso, ma siamo a tua disposizione per aiutarti a organizzare sia trasferimenti privati che di gruppo o di linea. Ti consigliamo di lasciare il tuo hotel entro e non oltre le tre ore precedenti l’orario di partenza del volo di rientro.

Hotel Previsti
Questo tour pernotta in hotel confortevoli in camere con bagno privato, generalmente hotel di livello comfort. La maggior parte dei gruppi alloggia nei seguenti hotel. Si prega di notare che questo è un elenco consigliato di hotel e soggetto a modifiche
Giorno 1 – Reykjavik Lights Hotel
Giorno 2 – Hotel Klaustur
Giorno 3 – Hotel Vik
Giorno 4 – B59 Hotel
Giorno 5 – B59 Hotel
Giorno 6 – Skuggi Hotel

LA QUOTA TOTALE DEL PACCHETTO COMPRENDE
Incontro introduttivo al tour la sera del primo giorno
Tour guidato in pullman dal giorno 2 al giorno 6
Guida locale esperta parlante lingua italiana dal giorno 2 al giorno 6
Wi-Fi gratuito a bordo del pullman
Sistemazione per 2 notti in una camera standard con servizi a Reykjavik
Sistemazione 4 notti in una camera standard con servizi in località di campagna
Colazione islandese (tranne il giorno di arrivo)
1 cena di due portate con caffè e/o tè (giorno 2)
Visita guidata al “panificio” geotermico alle terme Fontana di Laugarvatn (giorno 4)
Visita guidata al tunnel di lava di Vatnshellir (giorno 5)
Uso dell’attrezzatura di sicurezza per la visita della grotta il giorno 5 (caschi, torce elettriche)
Ingresso bagnanti alle terme della Laguna Blu, inclusi asciugamano, maschera di silicio e una bibita a scelta (giorno 6)
Uso di ramponi antiscivolo (se necessario) per camminare su superfici innevate / ghiacciate
Kit per giro aurore boreali nei giorni 2 o 3 (uso di torcia elettrica, coperta)
Varie fermate fotografiche in punti panoramici
Rotazione dei posti in pullman durante il tour
Servizio di assistenza clienti in orario d’ufficio
Assistenza 24 ore su 24 in caso di emergenza durante il viaggio
Inoltre (valore aggiunto)
Opzione “sveglia” per avvistare l’aurora boreale durante la notte nei giorni 2-4 (nota: disponibile nella maggior parte degli hotel in campagna)
Kit viaggio;
Assicurazione medico-bagaglio base;
Quota d’iscrizione (pari a Euro 79 per persona);
Assicurazione Interruzione Plus.

LA QUOTA NON COMPRENDE
Carburante per l’auto;
Pedaggi (tunnel, strade e altri pedaggi del percorso), se non diversamente specificato;
Biglietti d’ingresso e attività diverse da quelle indicate nell’itinerario;
Bevande, snack, pranzi, cene se non diversamente indicato nell’itinerario;
Check-out posticipato garantito;
Qualsiasi servizio non riportato in modo specifico nell’elenco denominato “Incluso”;
Assicurazione annullamento IMA o altro.

CONDIZIONI DI PAGAMENTO
Acconto pari al 25% all’atto della prenotazione.
Saldo entro, e non oltre, 20 giorni prima della partenza, salvo diversamente concordato
In caso di mancato ricevimento del saldo non saranno consegnati i documenti di viaggio. Il mancato pagamento del saldo non esonera dal pagamento dei corrispettivi di recesso originati dal contratto.
ATTENZIONE: per l’emissione anticipata della biglietteria aerea, per alcuni specifici servizi e/o per alcuni periodi di alta stagione comporterà il pagamento un acconto superiore alla percentuale sopra indicata da pagare sempre all’atto della prenotazione.

CORRISPETTIVO DI RECESSO IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEI VIAGGIATORI
10 % della quota di partecipazione fino a 30 giorni di calendario prima della partenza
30 % della quota di partecipazione da 29 a 18 giorni di calendario prima della partenza
50 % della quota di partecipazione da 17 a 10 giorni di calendario prima della partenza
75% della quota di partecipazione da 9 a 4 giorni lavorativi di calendario prima della
partenza (escluso comunque il sabato)
100% della quota di partecipazione dopo tali termini
NOTA: quota di iscrizione, eventuale premio assicurazione annullamento ed eventuale Blocca-prezzo non sono rimborsabili.

Modifiche ed annullamenti di voli di linea/traghetti/navi/treni/Motorhome-Camper/Motocicli sono soggetti alle penalità previste dalle compagnie di riferimento a seconda della tariffa applicata e potrebbero essere diverse da quelle qui esposte. Per i voli di linea, oltre alle penali qui riportate, verranno previste anche quelle eventualmente applicate dal vettore aereo.

IMPORTANTE
Nessun servizio oggetto del presente preventivo è stato opzionato o prenotato. Tutti i servizi sono soggetti a riconferma in base all’ effettiva disponibilità aerea ed alberghiera all’atto della prenotazione.
Le Tasse Aeroportuali sono suscettibili di modifica fino all’emissione della biglietteria aerea.
Si ricorda di verificare la validità dei documenti necessari per l’ingresso nel paese di destinazione in base alle normative vigenti e di osservare scrupolosamente quelle relative ai minori.

INFORMAZIONI UTILI – ISLANDA
http://www.viaggiaresicuri.it/country/ISL
DOCUMENTI: Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: pur non aderendo all’UE, dal 2001 l’Islanda fa parte dell’area Schengen.  I documenti di riconoscimento accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza in Islanda. Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero”. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
VIAGGI ALL’ESTERO DEI MINORI: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, devono essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, carta d’identità valida per l’espatrio.
VISTO D’INGRESSO: non richiesto. 

La combinazione di servizi turistici che vi viene proposta è un pacchetto ai sensi della direttiva (UE)2015/2302.
1. I viaggiatori riceveranno tutte le informazioni essenziali sul pacchetto prima della conclusione del contratto di pacchetto turistico.
2. Vi è sempre almeno un professionista responsabile della corretta esecuzione di tutti i servizi turistici inclusi nel contratto.
3. Ai viaggiatori viene comunicato un numero telefonico di emergenza o i dati di un punto di contatto attraverso cui raggiungere l’organizzatore o l’agente di viaggio.
4. I viaggiatori possono trasferire il pacchetto a un’altra persona, previo ragionevole preavviso ed eventualmente dietro costi aggiuntivi.
5. Il prezzo del pacchetto può essere aumentato solo se aumentano i costi specifici (per esempio, i prezzi del carburante) e se espressamente previsto nel contratto, e comunque non oltre 20 giorni dall’inizio del pacchetto. Se l’aumento del prezzo è superiore all’8% del prezzo del pacchetto il viaggiatore può risolvere il contratto. Se l’organizzatore si riserva il diritto di aumentare il prezzo, il viaggiatore ha diritto a una riduzione di prezzo se vi è una diminuzione dei costi pertinenti.
6. I viaggiatori possono risolvere il contratto senza corrispondere spese di risoluzione e ottenere il rimborso integrale dei pagamenti se uno qualsiasi degli elementi essenziali del pacchetto, diverso dal prezzo, è cambiato in modo sostanziale. Se, prima dell’inizio del pacchetto, il professionista responsabile del pacchetto annulla lo stesso, i viaggiatori hanno la facoltà di ottenere il rimborso e, se del caso, un indennizzo.
7. I viaggiatori possono, in circostanze eccezionali, risolvere il contratto senza corrispondere spese di risoluzione prima dell’inizio del pacchetto, ad esempio se sussistono seri problemi di sicurezza nel luogo di destinazione che possono pregiudicare il pacchetto. – Inoltre, i viaggiatori possono, in qualunque momento, prima dell’inizio del pacchetto, risolvere il contratto dietro pagamento di adeguate e giustificabili spese di risoluzione.
8. Se, dopo l’inizio del pacchetto, elementi sostanziali dello stesso non possono essere forniti secondo quanto pattuito, dovranno essere offerte al viaggiatore idonee soluzioni alternative, senza supplemento di prezzo. I viaggiatori possono risolvere il contratto, senza corrispondere spese di risoluzione, qualora i servizi non siano eseguiti secondo quanto pattuito e questo incida in misura significativa sull’esecuzione del pacchetto e l’organizzatore non abbia posto rimedio al problema.
9. I viaggiatori hanno altresì diritto a una riduzione di prezzo e/o al risarcimento per danni in caso di mancata o non conforme esecuzione dei servizi turistici.
10. L’organizzatore è tenuto a prestare assistenza qualora il viaggiatore si trovi in difficoltà. – Se l’organizzatore o, in alcuni Stati membri, il venditore diventa insolvente, i pagamenti saranno rimborsati. Se l’organizzatore o, se del caso, il venditore diventa insolvente dopo l’inizio del pacchetto e se nello stesso è incluso il trasporto, il rimpatrio dei viaggiatori è garantito. Enjoy Orma Tour ha sottoscritto una protezione in caso d’insolvenza con il FONDO VACANZE FELICI.
I viaggiatori possono contattare FONDO VACANZE FELICI S.c.a.r.l. (Sede Legale in Via Larga n. 6 – Milano e Sede Operativa in Via Vittor Pisani n. 12/A – Milano / Tel 02.92.97.90.50 / E-mail: [email protected]) qualora i servizi siano negati causa insolvenza di Enjoy Orma Tour.

  • Islanda2